Saturday, 01 October 2016 12:11

“Promoting an inclusive growth: sharing economy, smart technologies and social innovation” - LUMSA University - September 8th 2016

Roma, 8 Settembre 2016 

Il Workshop organizzato dall’Accademia Internazionale AISES congiuntamente con Universal Trust s.r.l., rappresentata dal CEO Pierpaolo Abet, si è tenuto l’8 Settembre nell’Università LUMSA di Roma sui temi della Sharing Economy, Digital Transformation and Responsible Business con illustri relatori tra i quali, Marco Alberti, Head of International Institutional Affairs ENEL, Raffaele Boccardo, President and CEO BV Tech s.p.a, Alessandro Grandinetti, Senior Partner PWC, Gianluca Landolina, CEO Galata Spa – Cellnex Telecom Group, Andrea Nativi, Vice President Competitive Analysis & Strategic Planning – Leonardo ed Eugenio Sidoli, President and CEO Philip Morris Italia. 

 

Valerio De Luca, Presidente AISES, ha aperto i lavori,  mentre S.E. l’Ambasciatore della Repubblica Sudafricana in Italia Nomatemba Tambo ha introdotto le sessioni con un intervento su Istruzione e Innovazione in Africa e di come l’educazione digitale possa ampliare le possibilità dei più giovani. 

L’intervento di Eugenio Sidoli si è concentrato sul tema del Responsible Business, sottolineando due mega trends osservabili a livello globale: la maggiore attenzione dell’opinione pubblica ai temi della sostenibilità - ambientale e sociale - e la crescente attenzione verso i comportamenti etici. In questa direzione Philip Morris Italia sta modificando il paradigma del proprio business attraverso la promozione di Prodotti a Rischio Ridotto – gli HeatStick. Basandosi sull’innovazione scientifica e la tecnologia “heat-not-burn” è consentita, infatti, la riduzione delle sostanze dannose presenti nel tabacco.

 

Il tema della Digital Transformation è stato approfondito da Marco Alberti e Andrea Nativi, essendo questa una rivoluzione tecnologica estremamente veloce e impetuosa che sta radicalmente cambiando il nostro modello economico. La fusione dell’Internet delle comunicazioni, l’internet dell’energia e l’internet della logistica ha accelerato il passaggio ad una economia della conoscenza, della condivisione e dell’innovazione. 

 

Questa trasformazione digitale crea molte opportunità, ma anche numerose minacce alla cyber-security, argomento sottolineato da Raffaele Boccardo. I Cyber-attacchi hanno un potenziale di destabilizzazione a livello globale e la cyber-security, quindi, deve essere materia posta sotto l’attenzione dell’intera comunità internazionale. 

 

Alessandro Grandinetti, invece, ha concentrato il suo intervento sui megatrends che stanno avendo maggiore impatto nei vari settori a livello globale. Gli avanzamenti tecnologici saranno il megatrend che avrà l’impatto più dirompente nella società: la proliferazione dell’intelligenza artificiale o della realtà aumentata risulta essere di natura espansiva e complessa.

 

Uno dei settori che più di tutti gode delle potenzialità dell’innovazione è quello delle Telecomunicazioni, rappresentato da Gianluca Landolina, che ha parlato di sviluppo sociale delle innovazioni. Gli investimenti in programma in questo campo saranno necessari per permettere a un numero sempre crescente di individui di usufruire di servizi broadband e ultrabroadband a prezzi inferiori alla media di mercato.

 

Le conclusioni sono state affidate a Roberto Pasca di Magliano, Professore di Economic Growth, Sapienza Università di Roma, che ha evidenziato come la sharing economy favorirà la diffusione della società digitale attraverso nuovi modi di produzione e consumo di beni e servizi e ha suggerito una bottom-up self-regulation, piuttosto che rigidi controlli dall’alto. Sia le imprese - continua il Prof. Pasca -  ma specialmente i Governi, se vorranno cogliere le sfide poste dalla digital society, dovranno essere capaci di guidare le nuove tendenze per ridurre le diseguaglianze create dalla globalizzazione.

 

PHOTOGALLERY

 

 DAN8850

 DAN8815 DAN8856 DAN8862 DAN8877 DAN8903 DAN8912 DAN8929 DAN8941 DAN8959 DAN9044 DAN9059 DAN9080 DAN9103 DAN9129 DAN9140pasca

 

Additional Info

Read 20291 times